ATLANTIDE (Baunei)

Sa Costa ‘e s’Aidu  parete est

(Pedra Longa – Baunei)

Atlantide

Prima salita dal basso: Maurizio Oviglia e Fabio Erriu, giugno e luglio 2018, dal basso

Sviluppo: 400 m

Difficoltà massima: 6a+/6b

Difficoltà obbligatoria (5b/5c)

Interamente spittata con più di 120 spit + soste su catena inox 316L

Portare due corde da 60m, 15 rinvii se non si saltano soste, casco, acqua, pila frontale, viveri

Discesa in doppia

Avvicinamento: parcheggiare l’auto su un tornante sopra il piazzale di Pedra Longa, all’inizio del trekking Selvaggio Blu. Slargo con caratteristico albero in mezzo alla strada

Seguire il sentiero Selvaggio Blu in salita sotto alla nostra parete. Dopo 5 minuti il sentiero prosegue in piano e quindi comincia a scendere. Non scendere ma seguire un sentiero verso sud che inizia da un leccio (bivio non molto evidente). Seguire il sentiero che a tornanti si avvicina progressivamente al lato sinistro della parete. Quando quasi la tocca lo si lascia in un tornante e in 10 metri si raggiunge l’attacco, nome scritto alla base (15 minuti dall’auto)

1L: seguire un diedrino poi bel muretto di buona roccia. Si finisce per facili gradoni alla S1, 45m (5a)

2L: per facili gradini  e paretine con un ultimo passaggio più impegnativo, S2 25m (4c)

3L: traversare con attenzione il catino (se ci sono cordate sotto) e salire una bella e lunga placca, S3, 50m (5b)

4L: per facili gradoni, quindi per fessure e un leggero traverso a destra, S4, 35m (5a)

5L: ora la parete si raddrizza. Per parete lavorata, diedrino da fare in spaccata e placca di bella roccia, S5, 30m (5c+)

6L: a sinistra ristabilirsi su una placca con difficile passaggio, quindi su una cengia. Per parete articolata alla S6, 45m (5c+)

7L: in diagonale a destra per bella rocca, S7 facoltativa, 30m, (5a)

8L: in verticale e poi con difficile traversino finale a destra, S8, 20m (5c)

9L: a destra quindi su una bella parete di roccia grigia che rasenta un diedro, S9 su cengia, 40m (5c)

10L: a destra montando su un ginepro e salendo una parete decisamente verticale. Un breve tratto di roccia non molto sana precede la S10, 25m (6a+)

11L: a destra in un diedro e poi un secondo, molto bello. Uscire sulla placca a sinistra eventualmente aiutandosi con i rami di un albero, S11, 25m (6a+/6b)

12L: per una bella e lunga placca a gocce in cima, S12, 30m (6a)

Atlantide new

Englishitaly